User Experience: pensieri a ruota libera #1

Cosa è la User Experience? La classica domanda che (forse fortunatamente) continuano a fare a tutti gli addetti ai lavori… Credo che sia qualcosa che abbia molto a che fare con la civiltà, con il rispetto delle persone e la loro considerazione, tenendo conto dei contesti, i bisogni e tanti altri fattori. Che vantaggi porta? Qualcuno può ancora permettersi di progettare qualcosa senza tener conto del contesto, degli utenti, dei bisogni? Quanto sarebbe competitivo? Si ma, il marketing, la comunicazione,Read more

iPad Apple: rivoluzione mancata?

iPad: tutti lo hanno atteso, tutti lo hanno visto, tutti lo aspettano a marzo. Per fare cosa? Quello che secondo Jobs sarà un oggetto CULT nell’immediato futuro, parte integrante delle nostre vite, per qualcuno è di non immediata collocazione. Quale la sua esigenza d’utilizzo? Di certo è un ibrido tra iPhone e Notebook Mac: non è possibile portarlo in giro come un telefono; come d’altra parte poco si presta a stare sulla scrivania come un netbook, magari durante una presentazione. IRead more

Marketing Budget Allocation: più SEO che SEM

Negli Stati Uniti pare si investa molto più in SEO che in SEM. Uno studio di Forbes ha rivelato che per il 48% degli esperti marketing intervistati, il Search Engine Optimization è il miglior metodo per generare conversioni. Rendere un sito ottimizzato per i motori di ricerca è il modo migliore per generare conversioni , molto più delle pubblicità a pagamento e delle campagne PPC, notevolmente più costose e, secondo recenti studi, molto meno efficaci. Le visite generate dai bannerRead more

L’umano emoziona, il computer meno

Uno studio condotto dal Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences (MPIPF) ha constatato differenze rilevanti nella percezione della musica eseguita elettronicamente e la stessa musica suonata da un professionista umano. (articolo) Il cervello è capace di cogliere l’espressione, il feeling tra gli strumentisti, quindi il fattore umano. In altri termini il cervello reagisce con stimoli più forti e pasisonali, quando percepisce il fattore umano Davvero rassicurante avere conferma cheRead more

Quando il successo passa on-line

Pare sia una tendenza molto in voga, quella di delegare alla Rete sempre più ruoli che solo qualche anno fa prevedevano il contatto diretto tra persone fisiche. Basti pensare all’assistenza clienti attraverso blog, piuttosto che ad assistenti digitali , come nel caso di “chiara” assistente digitale della FIAT. Sarebbe auspicabile che come sempre i servizi venissero pensati su misura per gli utenti finali, quindi di uso gradevole, facili da usare ed accessibili. Oltre le solite esasperazione esistono a mio avvisoRead more