Medical web appliance: funzionerebbe anche tra i medici?


Un “portale” web attraverso il quale realizzare la collaboraizone profesisonale tra medici.

Non è nuovo il concetto di web appliance, ovvero una suite di strumenti residenti sulla Rete, che permettono di collaborare tra profesisonisti, scambiarsi documenti ed informazioni.

Dopo Google, anche Adobe ha  scommesso su questo approccio, registrando un boom di utenza totalizzando 5 milioni di registrazioni, con 100mila nuovi utenti ogni settimana.

Questultimo esempio mette a disposizione per un canone annuo: un word preocessor; uno strumento di condivisione chermo,  chat e video; condivisione di files, fino alla possibilità di fare riunioni virtuali fino a 20 partecipanti.

Quale il segreto di tanto successo?

Qualcuno che dice che grazie alla recessione, si tende a viaggiare meno, puntando sulal condivisione remota del lavoro.

E se tutto questo accadesse in ambito medico?

Advertisements

1 response to Medical web appliance: funzionerebbe anche tra i medici?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s